Riconnessione Quantica Evolutiva

 

COSA C’E’ CHE NON FUNZIONA NELLA TUA VITA?

VORRESTI POTER CAMBIARE QUALCOSA IN MEGLIO?

Quale “parte” della tua vita non va nella direzione che vorresti nonostante tutto il tuo impegno e le tue forze spese al fine di raggiungere obbiettivi? Sbagli metodo? Non ti “applichi” abbastanza? O, forse, nel tuo subconscio é installato un programma differente altrimenti detto “credenza sabotante”?

Se così, per quanto tu CONSCIAMENTE ti possa impegnare, ti saboterai continuamente!

Perché è così che funziona! UBI MAJOR, MINOR CESSAT!

E il subconscio è nettamente più forte della tua volontà.. in rapporto 1 a 1.000.000! Nemmeno Davide avrebbe affrontato Golia se il divario fosse stato così impressionante.

Il SBruce-Liptonegreto della Vita sono le CREDENZE. Piuttosto che i geni, sono le nostre credenze a controllare le nostre vite. PSYCH-K® è un set di tecniche semplici di auto-aiuto per cambiare le credenze e le percezioni che hanno un impatto sulla tua vita a livello cellulare.

Bruce Lipton, PhD

roy-martina

 

Riequilibrio Emozionale: Riequilibrare il corpo emozionale e ritornare alla propria essenza ci conduce a una salute migliore,alla felicità e alla libertà. Roy Martina è un medico che negli ultimi trent’anni si è dedicato agli studi sull’agopuntura e le numerose tecniche olistiche per offrire alle persone un livello profondo di guarigione.

 

Dall’unione delle due tecniche unite alla Mindfulness ed alla Pnl nasce il mio metodo Riconnessione Quantica Evolutiva.

COS’E’?

Il vero pilota automatico della nostra vita sono le Credenze. E il sistema operativo attraverso il quale poggiano tutti in nostri software… sono filtri attraverso i quali vediamo il mondo! In pratica, ogni nostra azione è dettata da quel sistema di valori e credenze che in parte ci sono state impostate fin da piccoli da famiglia e società, in parte sono il frutto delle nostre esperienze di vita vissuta.

Chiaro che non tutte le nostre credenze possono essere VERITA’ ASSOLUTE (esempio lampante: le religioni!), ciò che è vero per noi potrebbe non esserlo per altri, “punti di vista”.. oppure “punti di vita vissuta”.

Ciò che è però oggettivo, è che non tutte le credenze sono utili! Alle volte sono addirittura dannose e autodistruttive.

GUARDA LA TUA VITA, VEDI COSA C’E’ CHE NON VA (ECONOMIA, AMORE, SALUTE ?) …ALLA BASE C’E’ UNA CREDENZA SABOTANTE..

..un software “virus” che ti è stato utile un tempo, ma che ora non è più vantaggioso.bivio

Cambiarlo si può, ma bisogna andare alla base, laddove è installato: nel subconscio! Per fare questo la mente conscia non serve, la barriera della mente critica va bypassata, e la credenza va sostituita!

COME?

Con la Riconnessione Quantica Evolutiva, facilitiamo questo processo “azzittendo” la mente conscia e bypassando la mente critica con tecniche psicoenergetiche che lavorano proprio su quei meridiani energetici che contengono e trasportano i messaggi emozionali dell’inconscio. La Natura farà il suo decorso! Come dice Vadim Zeland nel suo elaborato Reality Transurfing, ciò che dovrà essere,SARA’  …se non ostacoliamo il normale fluire delle cose.

 

-DOMANDA TIPICA DEL LETTORE: EFT, PSYCH-K, PNL, EQUILIBRIO EMOZIONALE…… RICONNESSIONE QUANTICA EVOLUTIVA (RQE) … quante tecniche??? Tutte per ottenere la stessa cosa. Possibile che funzionino tutte? Qual’è quella giusta per me???

Basandosi sulla realtà della fisica quantistica, ciò che conta realmente è che sia l’operatore che l’assistito, vivano il risultato come se già fosse avvenuto, poi la tecnica fisserà nell’inconscio ciò che è già stato materializzato nella matrice universale. Il cambiamento avviene su piano energetico collegando il Qi con La Matrice e lasciando che le due forze si equilibrino per via delle leggi di risonanza e attrazione. QUINDI, la cosa importante della tecnica è che sia fatta su misura per l’operatore e che anche l’assistito si trovi a suo agio. Se nella mente di uno dei due c’è un blocco, allora puoi usare anche la miracolina in pillole confezione maxi e nessun cambiamento avverrà. Per mia esperienza personale, dopo aver aggiustato le tecniche secondo i miei studi e le mie conoscenze, Rqe ha un margine di insoddisfazione assolutamente irrilevante.

-ALTRA DOMANDA: BISOGNA PREPARARSI IN QUALCHE MODO? OCCORRE FARE QUALCHE COSA SUCCESSIVAMENTE?

La preparazione consiste nell’individuazione della reale credenza utile da istallare, che in automatico eliminerà la “vecchia” sostituendosi ad essa. Per fare questo andremo a testare Kinesiologicamente le diverse possibilità. Questa pratica di ricerca è la parte della tecnica che effettivamente potrebbe richiedere un po’ di tempo. Mi è capitato di metterci 10 minuti così come mi è capitato di metterci un’ora e mezza. Trovata la credenza siamo già a metà dell’opera…forse 3 quarti dell’opera. La tecnica di per se è abbastanza veloce. Poi c’è il durissimo e complicatissimo “compito a casa” che consiste nel non fare altro che osservare e gustare i cambiamenti.

Detta con una similitudine: fa finta di essere su una nave sull’oceano atlantico che parte dal Portogallo in direzione Africa meridionale… a metà della traversata ti rendi conto che la tua marcia punta verso le Americhe… cosa fare? GIRA IL TIMONE! Nel momento che giri il timone sei arrivato? NO, sei pressochè nel punto stesso di prima ma ti stai indirizzando con la prua verso la meta desiderata…più passa il tempo e più navighi, e dopo una settimana se già a miglia di distanza dal punto in cui hai girato il timone, e ancor più distante dal punto nel quale ti saresti trovato se non avessi girato il timone. ECCO!! RQE in realtà è l’atto del “girare il timone”… non sei arrivato ma le cose cominceranno a cambiare… dopo un giorno vedi poca differenza.. dopo un anno ce ne sarà tanta!

Be Sociable, Share!