LA RIVOLUZIONE DEGLI STRUZZI (parte prima di 3)

Se uno struzzo vede un pericolo davanti a se, il suo “pilota automatico” lo fa reagire con un sistema infallibile! NASCONDITI E NON GUARDARE … finchè il pericolo non è sparito. Funziona per tutti gli animali con capacità mimetiche come, per esempio, il camaleonte che cambia colore all’occorrenza… funziona per l’insetto stecco, che si immobilizza su dei rami simili a lui, funziona per lo scorfano, ma (AHIME’) non funziona per lo struzzo!

Ogni animale ha il suo metodo di reagire allo stress: FIGHT, FLIGHT or FRIGHT  (tradotto non alla lettera ma per concetto ATTACCO, FUGA o IMMOBILIZZO)
E PER L’ESSERE UMANO? Quando uno spavento è improvviso e forte ognuno ha il suo modo di reagire… chi ti pianta una “castagna” tra gli occhi istantanea, chi resta immobile a bocca aperta e senza respirare, chi si gira e comincia a correre a gambe levate senza mai guardarsi indietro e se, correndo, incontra Forrest Gamp mentre si fa il suo 3 giro della “Route 66” gli urla “CORRI FORREST, CORRI PIU’ FORTEEEEEEE!!!!!”
Ma questo per quanto riguarda lo spavento improvviso… ma per quello che concerne la paura costante che qualcosa non vada come deve andare?
Ecco il mondo animale in azione all’interno dell’essere umano:
1) L’UOMO STRUZZO: ha visto, cerca di nascondersi ma purtoppo per lui, lascia scoperta la parte più vulnerabile ed appetibile di chi vuole aprofittarsi

L’uomo struzzo non vede e fa finta di niente (Fright)… e si arrabbia quando il Minotauro (suo acerrimo nemico) gli fa notare che “QUALCUNO” sta abusando di lui… l’uomo struzzo nega che ciò stia accadendo, nega di essere vittima del sistema, nega che le lobby farmaceutiche lo vogliono ammalato, nega che le banche gli stiano “vendendo” denaro e non “prestando”, nega che l’industria alimentare gli stia portando via soldi e salute, nega le scie chimiche, nega la possibilità che alcuni vaccini possano essere dannosi, nega che il vegano possa vivere in salute… LUI NEGA!!! e non solo… si arrabbia se gli fanno notare che il mondo non è perfetto!
2) Come già accennato, ecco il Minotauro, un erbivoro tranquillo e pacifico, di solito non attacca ma se infastidito e stuzzicato più e più volte da “QUALCUNO“, il suo modo di rispondere è esplosivo! Mentre bruca l’erba non sopporta che “QUALCUNO” possa sporcargli o sostituirgli il suo fresco cespuglietto di erebetta sana…e allora …ATTACCA!!! Pur sapendo di non avere armi..

Il Minotauro non vuole salvare il mondo (di solito) vuole esser lasciato in pace. Chiede aiuto e cerca la “massa” per essere più forte verso chi lo attacca… l’unione fa la forza! Non puo’ fare lo schiavo, preferisce morire combattendo. Se politici, lobby, cospirazioni lo lasciano stare, lui non si muove di un millimetro… se gli toccano il suo ciuffo d’erba E’ GUERRA! Se cerca complici chiede aiuto ai suoi simili ed all’Uomo Coniglio.. ma senza troppe aspettative. L’uomo struzzo, invece, è più facile averlo contro che alleato.
(fine parte prima)