Regali di Natale (e non solo di Natale).


 

offerta di fine anno (se hai 7 minuti DI TEMPO guarda il video, altrimenti le stesse cose sono riportate sotto per iscritto)

 
Se vuoi acquistare i tuoi trattamenti on line clicca qui sotto:

 
 
 
Sono molto felice che tanti miei clienti utilizzino i miei massaggi per fare regali di natale e non solo. Non spendono di certo poco, non è un oggetto che si impacchetta e non sono nemmeno sempre “ben capiti”. Nonostante tutto… regalate i miei trattamenti!
Ne sono onorato! Grazie di cuore!
VOGLIO RINGRAZIARVI PIU’ CONCRETAMENTE!
 

1- a vantaggio di chi regala, dal 1 al 22 dicembre 2017 adopero una scontistica “straordinaria”, che può essere sfruttata anche per fare regali a se stessi!
 
 
 
 
 
 
 
 
2-nel buono omaggio riporto il Qr-Code (e il relativo link per chi non usa qr-code) che invia chi riceve ad una pagina internet del mio sito in cui spiego ed impreziosisco il buono omaggio ricevuto. (clicca qui se vuoi vedere il video collegato in anteprima)
3.la scadenza del buono (4 mesi dall’acquisto F.M.) sarà scritta in rosso nel biglietto, impossibile non leggerla. Chiaramente se acquisti massaggi per te stesso la scadenza si allunga a 6 mesi (se acquisti fino a 5 massaggi) e a 1 anno (se acquisti dai 6 massaggi in su).A cosa serve la scadenza e perché “solo” 4 mesi? Innanzitutto 4 mesi non sono pochi per prendere un appuntamento; poi, se non metti una scadenza il buono viene PRIMA accantonato.. E IN SEGUITO dimenticato.* (leggi la nota in fondo alla pagina)
4-per maggiori garanzie,circa un mese prima della scadenza invierò un sms a chi ha regalato per avvisare se il massaggio non è ancora stato effettuato. Poi chi ha regalato provvederà, se vuole e se lo ritiene opportuno, ricordare chi ha ricevuto l’imminente scadenza.
5-nei giorni successivi la scadenza, se nessuno è venuto a fare il trattamento, inviterò chi ha regalato il buono a goderselo; entro le 2 settimane successive al mio sms il trattamento sarà fatto o perso.

I vantaggi

A- Sarà più difficile che nessuno venga a ritirare il regalo
B- chi regala spende meno e potrebbe anche riscuotere lui stesso il regalo fatto (non è bello ma è una garanzia)
C-sono in pace con la mia coscienza in quanto avrò fatto di tutto per non far sprecare un’occasione.
D- SOPRATTUTTO! Hai idea di come si sentirà colui a cui hai regalato il trattamento in seguito al servizio riscosso? immagina… assenza di pensieri stressanti, articolazioni libere, muscoli rilassati.. giorni e giorni di beneficio! E grazie al tuo regalo! 

I Buoni Regalo

Di solito li preparo io e chi regala lo viene a prendere in studio. Se si è impossibilitati a passare, preparo un PDF (devo inserire i riferimenti) che invierò via mail SOLO se chi è a casa è in grado di stamparlo a colori e, magari, usando una carta madreperlata o pergamena (quelle che uso io). Se mi viene in studio una persona con un buono stampato su carta normale e in bianco e nero, farò notare che non è fatto da me.

Metodo di pagamento


In studio puoi pagare con ogni sistema. Contante, bancomat, assegno, carte di credito (ad esclusione della Diners)
Il pagamento a distanza lo puoi effettuare con paypal, bonifico bancario oppure al telefono fornendomi i dati della carta di credito e faremo un pagamento sicuro in remoto (in questo caso va aggiunto un 3% sul totale).
 

VUOI ACQUISTARE ADESSO, ON-LINE?? 


 

Se vuoi altri chiarimenti o se sei intenzionato a fare uno o più buoni regalo,….

…TUTTI I LINK PER CONTATTARMI LI TROVI QUI SOTTO:

  • PULSANTE ROSSO A DESTRA: MAIL
  • PULSANTE BLU SOTTO A DESTRA: CHAT FACEBOOK
  • TELEFONO IN BASSO CLICCANDO SULL’ICONA (PREFERISCO L’SMS)
  • SEMPRE IN BASSO TROVI IL PULSANTE PER CONTATTARMI TRAMITE WHATSAPP

 
*Chi viene da me forse percepisce quel valore aggiunto che chi riceve il regalo alle volte non comprende.
Come mai? Molte persone non fanno abitualmente trattamenti per il benessere o, addirittura, non ne fanno mai. Questo già  fa capire che non sono particolarmente attratti dall’articolo. Dovrebbe provare per capire. Di fatto basterebbe fare “un salto” sul sito per capire che non si tratta di “normali” massaggi, ma i miei trattamenti contengono molto di più¹.
Detto questo, passiamo ai fatti.
Ogni anno faccio decine e decine di buoni, in particolar modo utilizzati per fare regali di Natale.Purtroppo, di questi regali fatti, un parte non torna.
Non è un dramma, capita a tutti di dimenticarsi qualcosa. A me regalarono un libro pieno di possibilità di week end; dovevo solo sceglierne uno entro l’anno in corso… invece l’ho fatto scadere ed è andato perduto! E non è nemmeno un dramma se “il regalo” non è apprezzato
Francamente mi spiace che non venga utilizzato il buono. In questo caso consiglio il “riciclo” del regalo!  (purché venga rispettata la data di scadenza se no mi complica la faccenda a livello burocratico!)
 
 
 
 
 

Be Sociable, Share!