carne rossa cancerogena?

Chiariamo un concetto..la carne rossa è cancerogena?
SI! come ogni alcarne rossaimento acidificante, se non permettiamo ai reni di smaltire acido urico e le varie tossine della carne,  inondiamo i nostri interstizi cellulari di sostanze acide e tossine prodotte, poichè queste non possono risiedere nel sangue in quantità pericolose in quanto se il ph sanguigno si abbassa oltre i 7.35 si muore! Già lo scrissi a settembre 2011 (in questo post)  l’acidità tissutale E’ CANCEROGENA... in quanto non fa lavorare al meglio le nostre cellule e soprattutto, brucia l’ossigeno altrimenti destinato al nutrimento cellulare! Non ho fatto io le ricerche, le ho solo studiate!
Lo sai che secondo il PRAL (Potential Renal Acid Load, un parametro per valutare l’acidità degli alimenti) l’alimento più acidificante è il formaggio tipo Grana? Ma a differenza della carne ne consumiamo molto meno.
Quindi???
Quindi lasciamo smaltire la bistecca del nostro efficientissimo corpo e possiamo tornare a mangiare un’altra bistecca…. I reni ci mettono circa 48 ore a smaltire l’acido urico presente in una bistecca da 100gr!
La maggior parte delle persone sostiene che una buona dieta equilibrata deve contenere “un po’ di tutto“, poi quando vai ad analizzare questo”po’ di tutto” scopri che si tratta di pranzare con pasta condita con un sughetto a base di carni e si cena con carne seguita con un po’ di contorno, e questo quasi 365 giorni all’anno…magari esclusa la vigilia di Natale (ma solo a cena!)
Chiaramente si sta esagerando! Ma il tuo scopo probabilmente non è quello di campare fino a 150 anni, bensì goderti la vita.
Ammesso e NON concesso che mangiando carne tutti i giorni tu possa arrivare fino a 90 anni, mi chiedo che gusto ci sia nell’arrivarci pieno di problemi e dolori articolari, con funzioni fisiologiche ridotte allo stremo e una memoria da pesce rosso.
Non voglio e non devo convincere nessuno, ma il compito del mio blog è quello di “interessare” le persone ad effettuare maggiori approfondimenti.
Questione di coerenza: “L’OMS è un organo corrotto”  (letto anche questo da utenti del web)… eppure quando si è allarmato per il calo vaccinale tutti si sono armati di forcone alla ricerca degli “untori” non vaccinati… (anche questo caso vorrebbe maggiori approfondimenti).
Questo situazione mi fa desumere che la maggior parte delle persone non cerca chiarezza, non vuole approfondire ma soltanto trovare prove a sostegno delle proprie idee SENZA PERO’ METTERLE IN DUBBIO!
E allora sappi che una bistecca non ti uccide, ma ti indebolisce. Più ne mangi e più crei vulnerabilità. Poi, che sia un cancro o un dolore articolare data da iperacidità tissutale, comunque non trverai mai nessuno che ti dirà “colpa della bistecca del giorno prima”, chiaro! L’acidità tissutale lavora come una goccia che lenta e inesorabile scava la roccia.
Ma c’è una bella notizia: i filtri del nostro corpo (reni e fegato) e l’intestino (maggiormente danneggiati dall’abuso di carne) non si possono cambiare MA si possono ripulire.
Il mio consiglio: non credere ne a me, ne a quelli che ti dicono il contrario… ricerca e verifica tu personalmente! (comincia col leggerti il libro  o guardarti il dvd che ti propongo qui sotto!)
Un abbraccio
LIBRO:

The China Study

Voto medio su 309 recensioni: Da non perdere

DVD:

The China Study

Voto medio su 22 recensioni: Da non perdere